Pages

2010/09/23

Il Cannone del Gianicolo - The Gianicolo's cannon



A Roma c'è un sistema infallibile per regolare l'orologio.
Basta aspettare che il cannone spari.
Non è uno scherzo.

E' dal 1847 che tutti i giorni a mezzogiorno, il cannone del Gianicolo spara un colpo.
Nei quartieri a ridosso del colle, come ad esempio Trastevere, il boato del colpo si sente benissimo nonstante il rumore della città.

La cannonata a salve fu introdotta da Pio IX nel 1847, per dare un'orario standard alle campane delle chiese di Roma.
Il cannone all'epoca si trovava a Castel Sant'Angelo.
Nel 1903 venne spostato a Monte Mario, ma solo per qualche mese.
Il Cannone giunse così nella sua attuale posizione al Gianicolo (praticamente sotto la statua di Garibaldi).

L'usanza venne interrotta solo durante la guerra.
La cannonata di mezzogiorno venne ripristinata il 21 aprile 1959, in occasione del 2712º anniversario della fondazione di Roma.

Nei week end, la terrazza del Gianicolo è piena di genitori o nonni con i bambini che sono venuti a vedere "il cannone che spara!"..

In Rome there is a foolproof system to adjust the clock.
Just wait that the cannon shots.
Is no joke.

Since 1847, everyday at noon the cannon of the Gianicolo shoots a shot.
In neighborhoods overlooking the hill, such as Trastevere, the roar of shot can be heard very well despite the noise of the city.

The blank firing cannon was introduced by Pius IX in 1847, to give a standard time to the bells of the churches of Rome.
The cannon at the time was at Castel Sant'Angelo.
In 1903 it was moved to Monte Mario, but only for a few months.
The cannon came, then, in its current position to the Gianicolo (practically under the statue of Garibaldi).

The custom was stopped only during the war.
The shot of noon was reintroduced on 21 April 1959, on the occasion of 2712º anniversary of the founding of Rome.

At weekends, the terrace of Gianicolo is full of parents or grandparents with children who came to see "the cannon that shoots!" ...

1 comment:

  1. Nice history lesson, and a good way to tell time!

    ReplyDelete

Thanks for visiting my blog!